Menù
Chi è il partner

AICCA ONLUS, Associazione Italiana dei Cardiopatici Congeniti Adulti è nata nell’aprile del 2009 dalla volontà di medici, chirurghi, psicologi operanti all’interno del reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e del Congenito Adulto del IRCCS Policlino San Donato e dai pazienti che sentivano propria la necessità di creare un’associazione che li rappresentasse.

AICCA ha lo scopo di favorire e promuovere la conoscenza di un problema che interessa più di  100.000 persone in Italia e contribuire alla formazione di quanti, a vario titolo, partecipano alla gestione di queste patologie.

Le patologie che interessano l'associazione

COARTAZIONE DELL’ AORTA

TETRALOGIA DI FALLOT

DIFETTO DEL SETTO ATRIOVENTRICOLARE

LA CIANOSI

CUORE UNIVENTRICOLARE

SINDROME DI MARFAN

..e altre patologie

I vantaggi per l'associazione
  • AICCA ONLUS adottando Plusimple ha fornito al proprio indotto uno strumento innovativo per offrire maggiore valore e una esperienza migliore; oltre che a divulgare maggiormente la propria mission.

 

  • AICCA ONLUS grazie a Plusimple offre un servizio informativo a maggior valore aggiunto agli associati grazie all’intervento di professionisti e altre organizzazioni.

 

  • AICCA ONLUS ha certificato e supportato con Plusimple tutti i pazienti e volontari che vengono accomunati da determinate patologie.

 

  • AICCA ONLUS grazie a Plusimple aiuta la raccolta dati per una futura migliore ricerca scientifica.
I vantaggi per gli associati
  • AICCA ONLUS e Plusimple rispondono alla necessità del paziente di supporto quotidiano e certificato.
  • Con Plusimple e AICCA ONLUS il paziente non è più solo, entra in un network fatto di altri utenti con altre esperienze e simili necessità, con volontari e professionisti pronti a supportarlo in modo valido e corretto.
  • Attraverso le community Plusimple l’associazione potrà raccogliere in maniera più semplice l’esperienza del singolo per educare le masse.
  • I vantaggi riguardanti gli altri stakeholder sono relativi invece ad una migliore comunicazione delle proprie campagne ed iniziative, e di conseguenza una maggiore possibilità di raccogliere fondi e donazioni.
I partecipanti

Giovanna campioni

Sara Baldrighi

Biancaluna Renzoni

Richiedi ingresso

Sono un